Attacco jihad al Capitale: quattro miliardi di danni

Bruxelles, con 50 mila euro “investiti” in esplosivi e costi logistici, gli attentatori hanno affondato lo 0,9% del Pil del Belgio
Attacco jihad al Capitale: quattro miliardi di danni

Per fargliela pagare cara, ai “crociati” belgi che fanno parte della coalizione internazionale contro il Califfato, gli scellerati kamikaze del Molenbeekstan sono stati indubbiamente perniciosi, ed è dir poco, assai poco. I loro attentati hanno provocato la drammatica e irreparabile perdita di 31 vite umane e 300 feriti, ogni persona uccisa così è una sconfitta […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.