Attacco a don Ciotti e alla lotta antimafia

Caro Furio Colombo, la frase scritta contro “la Giornata di don Ciotti”, è solo assurda o suggerisce a suo modo (tra la minaccia e la paura) qualcosa? Augusto   La frase è, in verità, diversa dal solito tipo di insulto, intimidatorio e dimostrativo. “Più lavoro, meno sbirri” è uno strano messaggio. Fingiamo di essere stati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.