Assente per malattia alla cena con Renzi: Alitalia lo licenzia

Il capo della compagnia in Cina non ha “rappresentato l’azienda” durante l’evento a Shanghai con imprenditori e premier: era stato ricoverato per un problema agli occhi
Assente per malattia alla cena con Renzi: Alitalia lo licenzia

Non ha partecipato alla cena con il presidente del Consiglio Matteo Renzi il 3 settembre a Shanghai. Era malato. Appena uscito dall’ospedale per un problema agli occhi. Nonostante ciò il capo dell’Alitalia in Cina è stato licenziato in tronco. Lo scorso 18 luglio, dopo tre anni di assenza, è stata inaugurata la rotta Roma-Pechino. L’Alitalia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.