Assalto alla baionetta sul Mur de Bretagne: vince l’irlandese Martin. Van Avermaet resta in Giallo

Dumoulin, Bardet e Froome perdono secondi preziosi rispetto agli altri big
Assalto alla baionetta sul Mur de Bretagne: vince l’irlandese Martin. Van Avermaet resta in Giallo

Tour de France, sesta tappa da Brest al Mur de Bretagne, da affrontare due volte. Piccolo test per capire chi va e chi no, arrivo come si dice in gergo “esplosivo”. Adatto ai finisseur come Valverde e Gilbert. Un finale che potrebbe essere setaccio. La classifica infatti è molto stretta. Il tema è: che farà […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.