» Politica
sabato 16/12/2017

Arrivare a Consob via Verdini, il Nazareno

Rieccolo - L’ex ministra chiese a Denis il numero di Vegas durante le trattative Renzi-B.
Arrivare a Consob via Verdini, il Nazareno

Nell’aprile del 2014 la Popolare d’Etruria era una banca ritenuta sana. Escluso il consiglio di amministrazione e Banca d’Italia, nessun altro poteva essere a conoscenza delle difficoltà dell’istituto di credito. Eppure, in quell’aprile 2014, la neoministra per le Riforme Maria Elena Boschi già sfruttava il suo ruolo istituzionale per occuparsi proprio della banca di Arezzo. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Attacco finale a Bankitalia: “Barbagallo mente su Zonin”

Politica

Banca Etruria, Consoli conferma: “Andai ad Arezzo per incontrarla”

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×