Arriva il gelato che non si scioglie mai. Pronti alla telecamera nello stomaco?

Viene dal Giappone, potremmo fissarlo per ore, ma non mangiarlo
Arriva il gelato che non si scioglie mai. Pronti alla telecamera nello stomaco?

Arriva dal Giappone, niente di meno che dal Biotherapy Development Research Center nipponico e più che una scoperta è già un miracolo. È il gelato che non si scioglie. Finora – pare – l’oggetto più resistente ai colpi di sole con cui ci dilettiamo usualmente in questa rubrichina estiva. Eppure il colpo di calore l’ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.