Appendino vara il suo primo bilancio: tagli per welfare e cultura

Appendino vara il suo primo bilancio: tagli per welfare e cultura

L’amministrazione M5s di Torino, guidata da Chiara Appendino, ha chiuso il primo bilancio preventivo della legislatura. Per raggiungere l’ambito equilibrio di bilancio, la giunta pentastellata ha ridotto di 30 milioni di euro le spese correnti e di tre milioni i costi del personale. Sono state tagliate risorse anche su altri capitoli “sensibili”, come i 5 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.