Appendino scrive: prima mossa per le Olimpiadi

I dissensi tra i 5S restano, la candidatura rimane “eventuale” ma intanto è partita la lettera per il Coni
Appendino scrive: prima mossa per le Olimpiadi

La lettera è partita. Ieri mattina la sindaca di Torino Chiara Appendino ha mandato al Coni la manifestazione di interesse per le Olimpiadi e le Paralimpiadi invernali 2026: “È il passo necessario per poter accedere alla fase di dialogo col Cio (Comitato olimpico internazionale, ndr), nella quale si potranno approfondire rischi e opportunità di un’eventuale […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.