Appalti Expo, il tribunale di Milano corre ai ripari

Riunione urgente dei capi delle sezioni dopo la relazione dell’Anac che segnala anomalie in 18 delle 72 procedure
Appalti Expo, il tribunale di Milano corre ai ripari

Che imbarazzo, in Tribunale. Ieri a Milano riunione di tutti i presidenti di sezione, convocata “con urgenza” dal presidente Roberto Bichi, “eventualmente acon sospensione delle udienze”. Tema: gli appalti per la giustizia, 16 milioni di fondi Expo, assegnati per lo più senza gara e con molteplici irregolarità. La vicenda era stata segnalata due anni fa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.