Anzichè all’utero, pensate al lavoro

Anzichè all’utero, pensate al lavoro

Grazie all’iniziativa del ministro della Salute Beatrice Lorenzin, oggi ci tocca festeggiare il “fertility day”. La politica italiana si è sempre occupata molto più dei nostri uteri che della nostra realizzazione. L’Economist ha creato un indice per classificare i miglior Paesi in cui una donna possa lavorare. Fatto 100 il punteggio massimo, la Finlandia è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.