Antinori in tribunale mostra un tatuaggio: “Vogliono uccidermi”

Antinori in tribunale mostra un tatuaggio: “Vogliono uccidermi”

È iniziata con uno show a favore di telecamere e giornalisti, la mattinata di ieri di Severino Antinori in Tribunale a Milano. Il ginecologo è accusato di avere prelevato con la forza degli ovuli di una ragazza. Fuori dall’aula dell’ottava sezione penale, il ginecologo si è tolto la cravatta, si è aperto la camicia per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.