Anche gli ambasciatori schierati per favorire il Sì

Dal viaggio della ministra in Sudamerica ai parlamentari del Pd in Canada
Anche gli ambasciatori schierati per favorire il Sì

Sembra un grande Risiko. Con ministri e parlamentari del Pd a spartirsi pezzi di mondo per andare a fare proseliti per il Sì al referendum costituzionale. Il voto degli italiani all’estero, infatti, il prossimo 4 dicembre avrà il suo peso. Gli aventi diritto sono circa 3 milioni e 800 mila: considerando che in passato la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.