Anche a B. piace il governo di Paolo: “Senza vincitori, resta questo e si rivota”

Responsabile - La Lega lo attacca: “Mai con lui”. La replica: “Ma lo dice la Costituzione...”
Anche a B. piace il governo di Paolo: “Senza vincitori, resta questo e si rivota”

Matteo Renzi praticamente non lo nomina. Mentre Paolo Gentiloni sì. “Nel caso nessuno riuscisse ad avere una maggioranza, la soluzione più corretta sarebbe quella di continuare con il governo Gentiloni per poi tornare alle urne”, dice Silvio Berlusconi alla 22esima presentazione in carriera dei libri di Bruno Vespa. La cosa gli provoca l’ennesimo incidente con […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.