Amanda andava beatificata. Ce lo spiegano gli americani

Il documentario Usa sul processo per l’omicidio di Meredith Kercher - : brava la protagonista, riesce a creare empatia anche quando dice stupidaggini incontrovertibili
Amanda andava beatificata. Ce lo spiegano gli americani

Domani su Netflix andrà in onda un documentario sul processo Meredith Kercher realizzato da due registi americani, Brad McGinn e Rod Balckhurst, in cui si narra la vicenda da un punto di vista inatteso e spiazzante, da una di quelle angolazioni che, considerata la cittadinanza dei registi, ti sorprendono dal primo fotogramma: Amanda Knox non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.