Allerta nelle carceri contro il proselitismo

In seguito all’attentato di Barcellona e all’attacco in Finlandia, una nuova allerta è stata diramata da parte dell’Amministrazione penitenziaria in tutte le carceri per tenere sotto controllo forme di radicalizzazione dei detenuti e segnali sospetti in tal senso, e per prevenire e contrastare forme di proselitismo. Le carceri sono infatti uno dei luoghi a maggior […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.