Alla ricerca di vortici e volute

Alla ricerca di vortici e volute

Dopo l’intervista a Marco Parizzi lasciamo Parma – ne abbiamo già parlato – e percorriamo trenta chilometri per raggiungere la cugina-rivale Reggio Emilia. In pieno centro, via Emilia San Pietro, c’è il Caffè Arti e Mestieri. Fino al 2012 il bravo Gianni D’Amato gestiva il famoso Rigoletto di Reggiolo, poi è arrivato quel maledetto terremoto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.