Alla ricerca del Lampredotto supremo

Alla ricerca del  Lampredotto supremo

  Chi, come noi, sa che per mangiare bene non è necessario spendere un occhio della testa sa anche che a Firenze il rischio è contrario: spendere molto e mangiare male. D’altronde la culla del Rinascimento è una delle città d’arte più importanti del pianeta, ergo tanti turisti, ergo tanti ristoranti con menù bi, tri […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.