Alfano va come un treno: i cugini scalano le Ferrovie

The family - Dopo il fratello alle Poste, l’ascesa dei parenti alle Fs Il renziano Zappacosta da precario diventa Ad della Italcertifer
Alfano va come un treno: i cugini scalano le Ferrovie

Epoi dicono che i partiti non contano più nulla. Alle Fs quando c’è da mettere il turbo alla carriera di qualcuno fidato i partiti contano eccome. Ecco due storie esemplari: la saga siciliana dei fratelli Sciumè, cugini del ministro degli Esteri Angelino Alfano, e il volo del renziano Carmine Zappacosta compiuto in scioltezza con la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.