Alfano fa una figuraccia. Elezioni solo di domenica

Comunali, il ministro aveva proposto di votare anche lunedì, ma ora si smentisce. Motivo: è troppo tardi e troppo rischioso fare un decreto
Alfano fa una figuraccia. Elezioni solo di domenica

Di fronte a tante polemiche pretestuose e strumentali, sia riguardo i costi, sia riguardo a chissà quali strategie occulte che sarebbero state alle base di questa mia iniziativa è opportuno lasciare le cose come stanno”. Sta al ministro dell’Interno, Angelino Alfano, annunciare il dietrofront del governo rispetto alla possibilità di votare alle amministrative in due […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.