Albamonte: “Il testo sulle intercettazioni va rifatto da zero”

Albamonte: “Il testo sulle intercettazioni va rifatto da zero”

La proposta di legge del ministro Andrea Orlando in materia di intercettazioni ” presentava profili estremamente discutibili e a tratti anche preoccupanti”. L’ha detto ieri il presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Eugenio Albamonte che ha fatto il resoconto al “parlamentino” del sindacato delle toghe sull’incontro avuto dalla Giunta con il Guardasigilli. Albamonte, però, ha detto di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.