» Cronaca
giovedì 30/03/2017

Alatri, minacce e violenze. Avvocati e parenti in fuga

Omicidio di Emanuele: isolati i due giovani in cella, tensioni in paese e sui social
Alatri, minacce e violenze. Avvocati e parenti in fuga

“Paolo era sicuramente fuori di testa, forse aveva bevuto o forse aveva assunto stupefacenti. Devo infatti dire che quando siamo stati insieme assumeva cocaina”. Chi parla così davanti agli investigatori è uno dei tanti giovani che la notte del 25 marzo si trovava davanti al locale Mirò Music Club di Alatri (Frosinone), dove è scoppiata […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Economia

La capriola di Teresa sul tubo Bellanova, le metamorfosi della vestale (ora) renziana

Cronaca

Shalpy insultato in strada: “Frocio”. “Mi sento praticamente morto”

Ma la scuola deve ascoltare le mamme
Cronaca
Il commento

Ma la scuola deve ascoltare le mamme

di
Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo
Cronaca
La storia

Il bambino ucciso dal vetro e il pm che rinuncia al processo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×