Ai figli è sempre meglio dare carezze… a dita incrociate

Ai figli è sempre meglio dare carezze… a dita incrociate

Si può dire che il culto della nonviolenza stia morendo un po’ ovunque, in questo mondo in preda al terrore, insieme al mito rousseauiano del Bambino. E noi, specie i più colti e liberali di noi, dobbiamo mediare fra il comportamento che auspichiamo nell’educazione e quello che vorremmo avere il coraggio di praticare ma che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.