Agguerrite dunque cattive, un sillogismo da poveretti

Reductio ad nazium: tattica retorica che mira a squalificare l’avversario paragonandolo ai nazisti e può ottenere l’effetto di escludere la persona coinvolta dal campo sociale o politico evitando ogni dibattito con esso”. È Wikipedia, non Asia Argento, a spiegarci la genesi del termine “nazifemminismo”, frutto di un folle sillogismo confezionato da menti bacate dalla paura […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.