Addio a Scarponi, travolto appena prima dello sprint

Si prese la maglia rosa nel 2011, tra pochi giorni avrebbe guidato l‘Astana nel centenario della gara, è stato travolto da un furgone mentre si allenava
Addio a Scarponi, travolto appena prima dello sprint

Travolto dal furgone guidato da un amico. È morto sul colpo, un minuto dopo le 8, Michele Scarponi, 37 anni, il grimpeur marchigiano che il 5 maggio prossimo, prima tappa del Giro d’Italia del centenario, avrebbe vestito i panni del leader della Astana, orfana di Fabio Aru. Lui che il Giro se lo era aggiudicato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.