Accolti a Parigi 52 richiedenti asilo della “Lifeline”

Accolti a Parigi 52 richiedenti asilo della “Lifeline”

Cinquantaduemigranti con diritto d’asilo o di protezione internazionale della nave Lifeline che verranno accolti in Francia nel piano di ripartizione d’urgenza messo in campo da nove Paesi Ue: è quanto riferisce il ministero degli Esteri di Parigi precisando che questa “risposta dimostra l’importanza del coordinamento tra partner europei nel rispetto del diritto internazionale”. E ancora, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.