Abu Omar: il pm (fratello di Mancini) “riapre” l’inchiesta

Paradossi - Alessandro, procuratore della Repubblica a Ravenna, partendo da minacce agli 007 vuole rimettere mano al caso
Abu Omar: il pm (fratello di Mancini) “riapre” l’inchiesta

Ieri il quotidiano Il Tempo ha annunciato in prima pagina una nuova “verità” sul caso Abu Omar: “Ecco le carte segrete, Pollari innocente”. La vicenda è quella dell’imam Abu Omar, sequestrato nel 2003 a Milano da un commando della Cia e portato di forza in Egitto, dove è stato a lungo detenuto e torturato. Caso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.