A Bruxelles il prosecco batte il “fish and chips”. A Londra i giornali danno del “ridicolo” a Boris

Scivoloni - Johnson preso in giro dopo la polemica con il ministro Calenda
A Bruxelles il prosecco batte il “fish and chips”. A  Londra i giornali danno del “ridicolo” a Boris

Bollicine di prosecco contro “Fish and Chips”, uno a zero. Nei giorni scorsi a Bruxelles è andato in scena un insolito botta e risposta, tra il ministro degli Esteri inglese, ex sindaco di Londra, Boris Johnson e il ministro italiano dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda. Che a Johnson, già famoso in riva al Tamigi per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.