6 milioni per un Sì. E il 15% del budget del Pd va all’estero

Il Nazareno ha stanziato 4 milioni e paga le lettere per gli italiani in patria e fuori. Da Comitato e gruppi un milione
6 milioni per un Sì. E il 15% del budget del Pd va all’estero

Costerà tra i 5 e i 6 milioni di euro la campagna per il Sì fatta dal Pd, tra partito, gruppi e comitato: più 6 che 5. Almeno secondo i calcoli che si fanno ai piani alti del Nazareno. Calcoli a spanne, sperando di non sforare. Di questi circa un milione servono per indirizzare il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.