/ Mondo

di F. Q. | 19 Maggio 2019

Svizzera, referendum sulle armi: vince il sì (63,7%) alla legge che inasprisce le norme

Approvata la modifica che stringe le maglie sul possesso di armi, introducendo il divieto per le semi-automatiche dotate di un caricatore di grande capacità: la misura adegua il Paese alla direttiva dell’Unione europea in materia di lotta al terrorismo. Promossa dagli elvetici anche la riforma fiscale che rivede la tassazione privilegiate ad alcune imprese

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×