Elezioni, la diretta – Meloni contro Lamorgese: “Troppe contestazioni, non sa fare il suo lavoro”. Berlusconi si smarca dagli alleati su Orban

Salvini torna a Pontida per provare a rilanciare la sua campagna elettorale: propone Bongiorno ministra della Giustizia e l’abolizione del canone Rai. Il Pd dei sindaci si riunisce a Monza, Letta attacca: “Lega strizza l’occhio a chi evade le tasse”. E dice: "Pontida è provincia d'Ungheria"

Aggiornato: 10:06

  • 15:07

    Meloni: “Rapporto tra ordinamento nazionale ed europeo è tema aperto”

    “Quindi un tema aperto nei nostri ordinamenti, nazionale ed europeo, che si debbano amalgamare, è un tema che esiste”. Lo ha detto la leader di FdI, Giorgia Meloni, a Mezz’ora in più, su Rai tre. “Gli organismi europei decisionali sono organismi di governo, noi diciamo che la sovranità appartiene al popolo e si manifesta nelle scelte parlamentari. È un dibattito che dobbiamo porre con garbo e questo non significa uscire dall’Ue ma di dare dei correttivi o di stabilire che riconosciamo l’articolo 11 della Costituzione. E’ un tema di organizzare meglio la difesa dell’interesse nazionale in una dinamica europea”.

  • 14:52

    Meloni: “Mai detto di modificare legge 194”

    “Non ho mai detto di modificare e abrogare la legge 194, vorrei aggiungere il diritto che le donne che si fossero trovate nella condizione di abortire perché non avevano alternative, possano avere questa alternativa”. Lo ha affermato Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, ospite a ‘Mezz’ora in più‘ su Raitre.
    A proposito dell’obiezione di coscienza, ha aggiunto la leader di FdI, “siamo riusciti a creare un equilibrio: difendere la libertà delle persone di fare le loro scelte e quella di persone che non se la sentono. Non mi risulta che una donna non abbia potuto abortire in Italia”.

  • 14:31

    Salvini: “Con Giorgia e Silvio governeremo per 5 anni”

    “Io, Giorgia e Silvio la vediamo uguale su tutto, o quasi. E per cinque anni governeremo bene e insieme”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini dal palco di Pontida.

  • 14:15

    Salvini lancia Bongiorno come ministro della Giustizia

    “Dopo anni di chiacchiere, grazie a una grande donna come Giulia Bongiorno, che oggi non è qui per motivi di salute, abbiamo il codice rosso che salva tante donne vittime di violenza. Dopo anni e anni di chiacchiere, in un anno abbiamo avuto il codice rosso. Giulia Bongiorno sarebbe un’ottimo ministro della Giustizia“. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini dal palco di Pontida.

  • 14:07

    Salvini: “Aborto? Ultima parola spetta solo alla donna”

    “Io credo che” dopo le elezioni, “bisognerà mettersi insieme per risolvere i problemi di tante famiglie italiane, non guerreggiare su temi come l’aborto. Non è utile. Bisogna proteggere la vita e dare sempre una alternativa alla donna. Ma l’ultima parola spetta sempre e solo alla donna“. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini dal palco di Pontida.

  • 13:51

    Salvini: “Fondi Russi? Mai chiesto né preso niente”

    “Hanno parlato per 15 giorni di Russia, di fondi russi. Zero. Non abbiamo mai chiesto né preso niente. Siamo soltanto italiani e chiediamo solo il lavoro e il rispetto per gli italiani”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando dal palco di Pontida.

  • 13:50

    Salvini: Dal 2023 stop al canone Rai”

    “Dal prossimo anno stop al canone Rai; zero canone Rai in bolletta. Si può. Lo fanno anche in molti Paesi”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini dal palco di Pontida.

  • 13:50

    Salvini: “Con Trump cose sarebbero andate diversamente”

    “Se ci fosse stato Trump invece che Biden, io credo che le cose sarebbero andate diversamente“. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini dal palco di Pontida.

  • 13:48

    Salvini: “Misura contro caro bollette dovere del governo”

    Intervenire contro il caro bollette “non è capriccio della Lega, ma un sacrosanto dovere del governo in carica e l’Europa, se c’è, batta un colpo”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini dal palco del raduno leghista di Pontida.

  • 13:42

    Salvini: “Onore e forza a Bossi”

    “Onore e forza a Umberto Bossi, siamo qui grazie a te”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini ha ringraziato il fondatore del partito aggiungendo che “sta festeggiando il suo compleanno, che sarà domani, in famiglia”. Salvini l’ha detto dal palco del raduno leghista di Pontida.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui