Il primo discorso da re di Carlo III: “Rinnovo la promessa di Elisabetta. Vi servirò con amore, lealtà e rispetto”

Si è spenta la sovrana del Regno Unito (leggi). Era sul trono dal 1952 (leggi). In tutto il mondo fiori e messaggi davanti ad ambasciate e monumenti, i funerali tra 10 giorni. Le succede il figlio Carlo, che nel pomeriggio ha incontrato la nuova premier Liz Truss e sarà proclamato domani nuovo re

Aggiornato: 19:24

  • 08:27

    Sito web famiglia reale aggiornato con Carlo re

    Il sito web ufficiale della famiglia reale è stato aggiornato dopo la morte della regina Elisabetta II, con Carlo ora indicato come Sua Maestà il Re. Carlo succede automaticamente a sua madre come monarca della nazione alla sua morte, ma non sarà formalmente proclamato re finché il Consiglio di Accessione non si riunirà al St James’s Palace di Londra. Tuttavia royal.uk riporta già Carlo come re e sua moglie Camilla regina consorte. Anche la home page del sito web è stata aggiornata con un elenco di articoli dedicati alla vita e al regno della regina.

  • 08:26

    In tutto il mondo fiori e messaggi per Elisabetta

    Fiori e messaggi di condoglianze sono stati lasciati davanti alle sedi diplomatiche britanniche e davanti a luoghi di culto in tutto il mondo in seguito alla scomparsa della regina Elisabetta II. Sono tante le immagini di gruppi di persone raccolte davanti alle ambasciate britanniche in Europa e nel mondo, da Washington a Tokio, dei fiori depositati vicino alla fotografia di Elisabetta davanti alla St Andrews Cathedral di Sydney e accanto al monumento dedicato ad Elisabetta ad Ottawa.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui