Governo Draghi al capolinea, ottiene la fiducia con 95 sì. Lega e Fi fuori dall’aula, mentre M5s si è astenuto: “Togliamo il disturbo”

Aggiornato: 23:33

I fatti più importanti

  • 17:02

    La seduta del Senato è ripresa

    La seduta del Senato è ripresa. 

  • 16:57

    Draghi è arrivato al Senato

    Il presidente del consiglio Mario Draghi è appena rientrato a palazzo Madama dall’ingresso di piazza San Luigi de’ Francesi.

  • 16:55

    Tajani: “Voteremo la risoluzione del centrodestra”

    “Siamo pronti a votare la risoluzione del centrodestra. Non possiamo votare una risoluzione che preveda il Movimento 5 stelle al Governo. Il presidente Berlusconi lo ha anticipato al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio”. Lo ha detto Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia.

  • 16:52

    Il premier ha lasciato Palazzo Chigi per andare al Senato

    Il premier Mario Draghi ha lasciato Palazzo Chigi. E’ atteso in Senato per la replica. 

  • 16:50
  • 16:36

    Berlusconi ha sentito Draghi e Mattarella

    Secondo quanto si apprende, il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi ha avuto colloqui con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e con il premier Mario Draghi durante il vertice di centrodestra di governo che si è svolto a Villa Grande, informandoli quindi della posizione del suo partito e del resto della coalizione di governo. 

  • 16:31

    Ripetuti contatti Meloni-Salvini

    “Ripetuti contatti in queste ore tra la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni e il segretario leghista Matteo Salvini. Lo fanno sapere fonti dei due partiti.

  • 16:31

    Letta e Speranza da Conte nella sede M5s. Faccia a faccia tra ex premier e Franceschini

    Blitz di Enrico Letta e Roberto Speranza negli uffici del M5S al Senato dove è presente anche Giuseppe Conte. Pochi minuti fa anche Dario Franceschini è stato a colloquio con il leader M5S. Lo scrive l’agenzia LaPresse.

  • 16:23

    Vertice Pd-Leu con Letta e Speranza

    Il segretario del Pd, Enrico Letta, è arrivato nel pomeriggio negli uffici dem del Senato, insieme al ministro della Salute Roberto Speranza, di Leu. Presenti anche le capogruppo Pd al Senato Simona Malpezzi e della Camera, Debora Serracchiani, e altri esponenti di vertice dem, come il vicesegretario Peppe Provenzano.

  • 16:17

    Tabacci: “Rimpasto? E’ sfiducia, allora urne”

    “Il rimpasto non esiste, significa sfiduciare il governo, significa andare a elezioni”. Lo ha detto in Senato all’Ansa Bruno Tabacci, sottosegretario alla presidenza del Consiglio e considerato particolarmente vicino al premier Draghi. “Il Draghi bis non esiste – ha spiegato – è un modo di mandare la palla in tribuna. Mattarella ha detto a Draghi di presentarsi alle Camere e di chiedere la fiducia sul suo governo, non su altri governi. Che dovremmo fare? Aprire una trattativa e per un mese e mezzo perdere tempo in cerimonie? Non esiste”. 

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui