Guerra Russia-Ucraina, la diretta – Lancio di missili su Kiev nella notte e bombardamenti su Kharkiv. Le truppe russe entrano a Cherson

Nel pomeriggio colpiti torre tv e memoriale della Shoah: almeno 5 morti. Zelensky alla plenaria dell'Europarlamento: "Tragedia, non lasciateci soli". Sventato tentato omicidio del presidente da parte di una squadra d'élite cecena. Nessuna conferma su nuovi colloqui

Aggiornato: 09:51

I fatti più importanti

  • 14:40

    Medvedev alla Francia: “Non dimenticate che nella storia le guerre economiche si sono spesso trasformate in guerre reali”

    “Non dimenticate che nella storia le guerre economiche si sono spesso trasformate in guerre reali”. E l’avvertimento lanciato oggi via Twitter da Dmitry Medvedev, ex presidente russo e attualmente vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione russa. Medvedev ha parlato dopo che il ministro francese Bruno Le Maire aveva detto oggi che le sanzioni occidentali contro Mosca porteranno l’economia russa al collasso. “Oggi qualche ministro francese ha affermato di aver dichiarato guerra economica alla Russia, attenzione a come parlate, signori!”, ha aggiunto Medvedev.

  • 14:38

    Tass: “Bombarderemo la guerra mediatica di Kiev”

    Le forze armate russe hanno annunciato che bombarderanno a Kiev le sedi dei servizi di sicurezza e del centro operativo per la guerra psicologica e mediatica. Lo riferisce la Tass. Nela fattispecie l’esercito russo “colpirà le strutture della SBU e il 72° Centro principale per l’informazione e le operazioni psicologiche (PSO) a Kiev”, ha avvertito il ministero della Difesa russo. 

  • 14:25

    Kiev, l’ambasciata d’Italia in trasferimento a Leopoli

    In ragione del deterioramento della situazione di sicurezza a Kiev e della conseguente impossibilità di garantire una piena funzionalità, è in corso il trasferimento a Leopoli dell’Ambasciata d’Italia a Kiev per continuare a svolgere le proprie funzioni, così come altre ambasciate già trasferitesi, che erano presenti a Kiev. Lo fa sapere la Farnesina.

  • 14:18

    Esercito russo: “Lasci la propria abitazione chi vive vicino ai ripetitori di telecomunicazione nella regione di Kiev”

    L’esercito russo ha invitato tutti i cittadini della regione di Kiev che abitano vicino a ripetitori di telecomunicazioni a lasciare le loro case. Lo riferisce la Tass.

  • 14:14

    Onu: “In Ucraina 12 milioni di persone avranno bisogno di aiuto”

    L’Onu stima che 12 milioni di persone in Ucraina avranno bisogno di aiuto. Le Nazioni Unite e le sue organizzazioni partner hanno lanciato anche un appello urgente per raccogliere 1,7 miliardi di dollari per fornire l’aiuto umanitario di cui Ucraina avrà bisogno.

  • 14:05

    Mosca: “Truppe dei separatisti di Lugansk e Donetsk hanno raggiunto le forze russe”

    Le forze delle due autoproclamate repubbliche separatiste ucraine di Lugansk e Donetsk sono avanzate per diverse decine di chilometri, congiungendosi con le forze russe presenti sul territorio ucraino. Lo afferma il ministero della Difesa di Mosca.

  • 14:03

    Mosca: “Bloccato accesso delle forze ucraine al Mare di Azov”

    Il ministero della Difesa russo ha affermato che le forze di Mosca hanno totalmente bloccato l’accesso di quelle ucraine al Mare di Azov, ad est della Crimea, sul quale si affaccia tra l’altro Mariupol.

  • 14:01

    Cnn: “Priorità dell’intelligence è valutare lo stato mentale di Putin”

    L’intelligence americana ritiene una priorità valutare lo ‘stato mentalè di Vladimir Putin per capire come potrebbe influenzarlo nelle sue decisioni per l’Ucraina. Secondo quanto riportato da Cnn, gli esperti hanno osservato come il comportamento del presidente sia diventato di recente “sempre più imprevedibile, erratico e irrazionale”. Da qui gli sforzi dell’intelligence americana nel cercare di raccogliere più informazioni per capire come ha reagito alla dura risposta dell’Occidente.

  • 14:00

    Von der Leyen: “Fermata la macchina di propaganda di Putin”

    “Con un altro passo senza precedenti abbiamo sospeso le licenze per la macchina di propaganda del Cremlino. I media del Cremlino Russia Today e Sputnik, così come le loro filiali, non saranno più in grado di diffondere la loro menzogna per giustificare la guerra di Putin e per dividere la nostra Unione”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula von del Leyen durante il suo discorso alla plenaria speciale dell’Eurocamera sulla situazione in Ucraina.

  • 13:59

    Osservatori Osce intrappolati tra Kharkiv e Kherson

    L’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) ha dichiarato che alcuni suoi osservatori in Ucraina sono intrappolati a Kharkiv e Kherson a causa dei combattimenti. L’organizzazione ha annunciato venerdì l’evacuazione dall’Ucraina dei membri della sua missione di monitoraggio. Nel suo ultimo rapporto, pubblicato ieri, l’Osce ha affermato che “a causa dell’attività in corso, compresi i continui bombardamenti e rapporti di combattimenti, nonché il movimento dinamico delle linee del fronte, le squadre di monitoraggio situate nelle città di Kharkiv e Kherson continuare a restare al chiuso in quel luogo”. 

    “I team stanno conducendo valutazioni dinamiche dei rischi di sicurezza per stabilire una finestra che consenta loro di muoversi in sicurezza”, ha aggiunto. L’Osce ha riferito che il suo capo osservatore e l’alta dirigenza rimarranno in Ucraina fino al completamento del processo di evacuazione. La missione, composta da circa 500 osservatori, aveva il compito di monitorare la linea di contatto tra le forze ucraine ei separatisti filorussi nell’est del Paese.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui