Quirinale, la diretta – “Una presidente donna”: Salvini annuncia, Conte conferma. L’ipotesi è Belloni: ma Renzi, Fi e Leu contrari. Dubbi dal Pd. Meloni: “Misoginia italiana”

Alla quinta votazione il flop del centrodestra su Casellati. Incontro tra Draghi e il capo del Carroccio, che poi vede i leader del centrosinistra. Spunta l'ipotesi di una presidente donna: in campo pure Cartabia e Severino. Sulla diplomatica arriva l'endorsement di Grillo, ma c'è il muro di renziani e berlusconiani. Fi si stacca dalla Lega: "Da ora tratteremo da soli". E i dem: "Si tenga conto dei 336 voti per Mattarella"

Aggiornato: 09:30

I fatti più importanti

  • 14:57

    Zan (Pd): “Salvini ha bruciato Casellati, cos’altro serve?”

  • 14:56

    Altra fumata nera: 71 franchi tiratori affossano Casellati

    Il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, candidata del centrodestra, in base ai primi dati dello spoglio ha ottenuto 382 voti, 71 in meno rispetto ai 453 grandi elettori del suo schieramento. Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, avrebbe invece ottenuto 46 preferenze. Al quinto scrutinio, dunque, ancora nessun quorum. Qui tutti i risultati della quinta votazione

  • 14:55

    Mirabelli (Pd): “Sbagliato che Casellati presieda”

    La presidente del Senato Casellati sta presiedendo allo spoglio di schede che la riguardano da vicino e questo è sbagliato. Attenda l’esito di questa votazione, affidando a un suo vicepresidente l’incarico di affiancamento al presidente Fico e lo faccia subito. E’ già grave che la seconda carica dello Stato si presti a un’operazione di parte quale quella in corso”. Lo dice il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo del Pd.

  • 14:51

    Marcucci (Pd): “Basta spallate”

  • 14:29

    Inizia lo spoglio, Casellati co-presiede l’aula

    Terminata la chiama del quinto scrutinio per l’elezione del Presidente della Repubblica, sta per iniziare lo spoglio. Il presidente del Senato Elisabetta Casellati, candidata dal centrodestra, è accanto al presidente della Camera, Roberto Fico. In passato Giovanni Gronchi, presidente della Camera e candidato al Quirinale, si allontanò dopo aver concluso lo spoglio, mentre un altro presidente della Camera, Oscar Luigi Scalfaro, lasciò lo scranno più alto dell’Assemblea prima dell’inizio dello spoglio. Presenti durante la lettura delle schede i presidenti del Senato Amintore Fanfani e Francesco Cossiga quando furono candidati al Quirinale, con il secondo che si allontanò dall’Aula al termine dello spoglio che decretò la sua elezione alla Presidenza della Repubblica.

  • 14:24

    Salvini: “Mi auguro che Draghi continui a fare il premier”

    “Mi auguro che il presidente del Consiglio possa continuare a fare bene il premier. L’ho detto e non l’ho nascosto. Non pongo veti a nessuno. Da italiano, sarei più tranquillo se andasse avanti perché questa maggioranza, che fatica a fare riunioni, dovrebbe trovare un presidente del Consiglio. Non oso immaginare cosa dovremmo fare, ma non è un veto, è un ragionamento”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini in conferenza stampa a Montecitorio. E ha concluso: “Spero che continui a stare lì”.

  • 14:10

    Lega: “Da Salvini su Letta una evidente battuta”

    “Matteo Salvini ha fatto riferimento a una possibile telefonata di Enrico Letta in modo evidentemente scherzoso, mentre lasciava la sala della conferenza stampa”. Così fonti della Lega. Il leader del partito, aggiungono le stesse fonti, ha detto testualmente: “vado che magari mi ha chiamato Letta”.

  • 13:47

    Di Maio: “Il quadro si sta complicando”

    “Oggettivamente il quadro si sta complicando, vediamo l’esito della votazione”, dice ai cronisti in Transatlantico il ministro M5S degli Esteri Luigi Di Maio.

  • 13:36

    Speranza: “Aspettiamo, è il momento di vedere i numeri”

    “Aspettiamo. Questo è il momento di vedere i numeri”. Roberto Speranza risponde così a chi gli chiede se dopo la votazione di questa mattina ci siano le condizioni per arrivare a un nome condiviso nella prossima di oggi pomeriggio.

  • 13:23

    Pd: “Inopportuno che Casellati co-presieda scrutinio”

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui