Politica

Urla nei wc e divani bollenti: la “fiera” dei sottosegretari

Le luci - Primi passi in avanti con l’Europa per una politica rigorosa e umana sui migranti. E l’aumento degli occupati, ma con meno ore lavorate. Le ombre - Sui sottosegretari rissa infinita: troppi sederi per 42 posti. Il premier voleva la lista ieri. Poi l’ultimatum a M5S e Pd: entro stamani datemi tutti i nomi

Di L. De Carolis

Marco Travaglio

Direttore de Il Fatto Quotidiano e scrittore

Le processionarie

Quella di ieri poteva essere una bella giornata per il Conte 2, fra i dati Istat sul lavoro e le novità sui migranti. L’Istat conferma che il Conte 1 non è stato il disastro totale che i trombettieri da talk raccontano: nel secondo trimestre 2019, pur nel calo delle ore lavorate, la disoccupazione è scesa […]