La holding degli Agnelli

Exor, addio a Milano: quotata ad Amsterdam

Di Fq
28 Settembre 2022

Da ieri, Exor – la holding della famiglia Agnelli – ha lasciato la Borsa di Milano. Le azioni ordinarie saranno quotate soltanto a Euronext Amsterdam, dove la contrattazione dei titoli è partita il 12 agosto. Il debutto in Piazza Affari della società, nata dalla fusione di Ifi e Ifil, risale al 2 marzo 2009. Dai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.