Fenomeni

Letteratura di piombo e lotta: Moro, Br e fasciocomunisti

Quanti libri sui sanguinosi anni 70 - Dal saggio di Gotor a Bertante. Il terrorismo rosso e nero continua a ispirare gli intellettuali, tra storia e romanzi, carnefici e vittime. Ma manca una “grande narrazione”

Di Crocifisso Dentello Icons/ascolta
28 Settembre 2022

“Nel pianeta delle verità perdute serve soprattutto la storia” scrive Miguel Gotor nel suo Generazione Settanta, in libreria per Einaudi, nel quale ricostruisce tutte le trame di un decennio che ha nelle contestazioni del Sessantotto il suo vero battesimo e nel corpo di Moro “acciambellato in quella sconcia stiva” (come recita un verso di Mario […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.