Guerra in Ucraina

007 Londra: i russi temono per la sicurezza in Crimea

Manovre “Vostok” di Mosca e Pechino - Il conflitto non si può congelare, ma si può “raffreddare in termini di scontri”

Di Michela A.G. Iaccarino
18 Agosto 2022

Vostok, cioè Est. Si chiamano così le esercitazioni militari congiunte di russi e cinesi che si terranno dal 30 agosto al 5 settembre. Pechino ha già chiarito: “Non hanno alcun legame con l’attuale situazione internazionale e regionale”. Mosca scarica Igor Osipov: Viktor Sokolov è il nuovo comandante della flotta russa sul Mar Nero. A Leopoli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.