Sequestro in Mali

Famiglia italiana di volontari rapita da jihadisti

Di Fq
21 Maggio 2022

Giovedì sera, pochi minuti dopo le 8, un gruppo di armati è entrato in una semplice abitazione di Sizina, a 11 chilometri dalla cittadina di Koutiala nel sud del Mali e ha sequestrato una famigliola di italiani, padre, madre, figlio – Rocco Antonio Langone, 64 anni, Maria Donata Caivano, 62 e Giovanni, 43, tutti di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.