POLONIA 7 minuti

Nazionalisti e Forza nuova, a Varsavia sfila l’onda nera

I neofascisti italiani marciano con il movimento di estrema destra e ultra-cattolico ONR e con i camerati ungheresi dell’HVIM

Di Giulia Cerino
18 Novembre 2021

Varsavia, 11 novembre. La Polonia festeggia l’anniversario dell’indipendenza nazionale (avvenuta nel 1918). Migliaia di “patrioti”, arrivati da tutte le province polacche, festeggiano e rivendicano una “Polonia sovrana”. Tre le parole chiave: Dio, patria e famiglia. A celebrare il nazionalismo polacco c’è anche Forza Nuova, che da queste parti è “esempio di vero fascismo e baluardo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione