Le infanzie infelici di Rizzoli, Bianchi e il cardinale Scola

Di Giorgio Dell’Arti
18 Gennaio 2022

Vie. “In Italia su 100 vie solo 8 sono dedicate a donne, e di queste oltre il 50 per cento a Madonne e sante”. Preti. Da piccolo, il futuro cardinale Angelo Scola, nativo di Malgrate (Lecco), “è, sì, un secchione, come dicono gli amici di allora, ha una memoria prodigiosa, studia latino e greco talmente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.