Questioni comiche

L’arte “attiva”: antagonismo, relazione e prassi divertente

Il rapporto con chi guarda

16 Gennaio 2022

L’ARTE MODERNA E LA PRASSI DIVERTENTE Esplorando i rapporti fra arte moderna e prassi divertente, siamo arrivati al tema dell’antagonismo artistico nell’arte contemporanea. Bourriaud (2002) riconosce che Huyghe, Cattelan, Orozco, Gonzalez-Foerster, Tiravanija, Beecroft e Gillick (gli artisti da lui segnalati nel 1996 con la mostra “Traffic” al Cap Musee d’art contemporain di Bordeaux) riutilizzano pratiche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.