Dda di Venezia

Veneto, 39 arresti: “Rifondavano la Mala del Brenta”

1 Dicembre 2021

Sono invecchiati, ma ancora capaci di “azioni efferate”, caratterizzate da modalità di esecuzione “tipiche dell’agire mafioso”. Dal 2015 alcuni esponenti della “Frangia dei mestrini” erano tornati in libertà e, secondo la Dda della Procura di Venezia, avevano tentato di rimettere in piedi la Mala del Brenta. All’alba di ieri 39 persone sono state arrestate nell’operazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.