La protesta

Ricercatori precari: il Cnr stabilizzerà anche i 328

1 Dicembre 2021

Due settimane di occupazione nella sede centrale, una raffica di manifestazioni e alla fine i ricercatori precari del Cnr hanno ottenuto una vittoria quasi piena: i 328 che finora erano rimasti fuori dalle stabilizzazioni saranno assunti a febbraio 2022. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione di ieri, cambiando rotta rispetto all’intenzione, dichiarata pochi giorni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.