Le carte

Date, incontri e colloqui: Storari parla e accusa, ma non tutto torna

Brescia. NeI verbali del pm di Milano sotto inchiesta con Davigo ci sono diverse incongruenze

20 Ottobre 2021

I verbali d’interrogatorio di Paolo Storari, pm di Milano indagato a Brescia, con Piercamillo Davigo, per violazione del segreto istruttorio, ricostruiscono la sua versione dei fatti riguardo i verbali segreti di Piero Amara sulla “loggia Ungheria”. Storari nel 2020 consegna a Davigo alcune copie informali di quei verbali. Il motivo: in quelle carte “c’è l’inferno”, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.