Tribunale di milano

Rider, c’è la prima condanna per caporalato. Fattorini e Cgil risarciti con 440 mila euro

16 Ottobre 2021

Si chiude con una condanna per caporalato il processo a carico di Giuseppe Moltini, accusato di sfruttamento nei confronti del gruppo di 44 fattorini, composti soprattutto da migranti e richiedenti asilo, che facevano consegne per conto di Uber attraverso due società di intermediazione di cui l’uomo era responsabile. Si tratta della prima condanna penale per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.