Le facce sono scure, l’atmosfera pesante. Il centrodestra si sente accerchiato. E lo si vede al Tempio di Adriano, a pochi passi dalla Camera, dove i leader della coalizione si riuniscono in una conferenza stampa senza domande per sostenere il candidato a Roma, Enrico Michetti. Il clima è di quello da vigilia di una sconfitta: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Michetti riabilita la Raggi. Gualtieri vince per inerzia

prev
Articolo Successivo

Mariti m5s, vergogna: votate bene o state zitti

next