Alla vigilia dell’introduzione del Green pass obbligatorio la situazione resta confusa nel mondo dei trasporti con il rischio che camionisti e portuali blocchino il sistema Paese. Container che non partono e merci che non riempiono gli scaffali dei supermercati, l’impossibilità di fare il pieno il rifornimento di carburante, ma anche il blocco nei cantieri edili […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Tamponi, il governo va allo scontro: il Green pass resta com’è

prev
Articolo Successivo

Green pass, Salvini che fa il pacificatore è la comica finale

next