Anticipiamo stralci della lectio che Evgenij Vodolazkin, considerato “l’Umberto Eco dell’Est”, terrà venerdì a PordenoneLegge. La scrittura è una forma di sfogo creativo. È esattamente una questione di forma: il suo contenuto è quella strana forza che spinge una persona a impegnarsi nella ricerca scientifica, a danzare al Teatro Bol’šoj, ad affrescare una chiesa o […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Chiese, “ben di Dio” o di mercato?

prev
Articolo Successivo

“X-Factor” si rinnova con una competizione “gender free”: niente categorie, in finale in 12

next