L’accordo ancora non c’è. Sarà risolutiva la cabina di regia convocata oggi dal premier Mario Draghi con i capidelegazione (ma potrebbe slittare a domani) per mettere a punto i dettagli del nuovo decreto “salva-estate” che sarà approvato in Cdm. Quello che da una parte dovrà fermare la recrudescenza dei contagi e allo stesso tempo evitare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

È arrivato il conto degli Europei. Casi quintuplicati solo a Roma

prev
Articolo Successivo

Francia, “impennata mai vista”. Gb, record di morti

next